Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi: Joe Johnston torna alla regia del sequel, Josh Gad protagonista

Il regista del cult del 1989 riporterà i personaggi sullo schermo...
tesoro, mi si sono ritretti

Stando a quanto riportato da Variety, Joe Johnston tornerà alla regia del sequel di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, cult da lui diretto nel 1989.

Nei panni del protagonista troveremo invece Josh Gad. L’attore de La Bella e la Bestia e Frozen (presta la voce ad Olaf) interpreterà la versione adulta di Nick Szalinski, figlio del protagonista del film originale. La vicenda sarà ambientata esattamente 30 anni dopo la trama del primo capitolo. Nick, seguendo le orme del padre, avrà intrapreso la carriera di scienziato… Riuscendo a restringere i figli proprio come fece il suo sbadato genitore.

Al film del 1989 fecero seguito Tesoro, mi si è allargato il ragazzino e Tesoro, ci siamo ristretti anche noi, girati entrambi senza il coinvolgimento di Johnston.

Vi terremo aggiornati per ulteriori notizie.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua