The Batman, Bale a Pattinson: “Ignora le critiche, nessuno voleva Heath Ledger come Joker”

Ancora consigli di Bale al collega, che vestirà i panni di Bruce Wayne nel Batman di Matt Reeves...
the batman

Dal Toronto International Film Festival, conclusosi il 15 Settembre, continuano ad arrivare dichiarazioni di Christian Bale in merito al nuovo Batman cinematografico, interpretato da Robert Pattinson.

Dopo aver commentato la scelta di casting con elogi, Bale ha rilasciato un’altra mini intervista dove consiglia il collega su come comportarsi davanti alle critiche. In molti, infatti, associano ancora il nome di Pattinson al ruolo del vampiro Edward Cullen nella saga di Twilight. Evidentemente sono rimasti un po’ indietro: Pattinson ha scelto di proseguire la sua carriera attraverso titoli d’autore, che gli hanno permesso di dimostrare le sue doti attoriali.

Ecco le parole di Bale: “Deve proseguire per la sua strada. Non deve ascoltare i detrattori. Tutti hanno protestato quando Heath Ledger fu annunciato come Joker e guarda che performance storica che ci ha regalato. Non deve ascoltare le critiche. Faccia il suo. È un attore incredibile. Fantastica scelta”.

The Batman sarà diretto da Matt Reeves e arriverà nelle sale il 25 Giugno 2021. Stando a vari rumor sulla trama, il film seguirà le vicende di un giovane Wayne alle prese con alcuni misteriosi delitti. Batman dovrà investigare su di essi, incontrando numerosi celebri villain, tra cui Catwoman e Pinguino. Il ruolo di quest’ultimo potrebbe essere affidato ad Andy Serkis. Ad oggi sono solo supposizioni.

Pattinson è stato scelto dopo alcuni test screenings, vincendo il ruolo contro il collega Nicholas Hoult. Secondo diversi insider il processo di casting è stato rapido, più del previsto. Una tempistica dovuta al regista, fin da subito deciso ad avere Robert Pattinson come nuovo Cavaliere Oscuro e anche all’attore stesso, letteralmente ossessionato dal personaggio sin da bambino. Un altro fattore a favore dell’attore è stata la totale verginità dal mondo supereroistico, in particolar modo con quello Marvel Studios.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua