The Batman, è ufficiale: Colin Farrell sarà Il Pinguino

Il cinecomic arriverà nelle sale il 25 Giugno 2021...
toff guys the batman

Dopo un paio di mesi di incertezze arriva finalmente la conferma da Matt Reeves: Colin Farrell sarà Il Pinguino in The Batman, nuova avventura cinematografica del Cavaliere Oscuro.

Come al solito, il regista ha pubblicato su Twitter una GIF dell’attore in questione (cosa che ha fatto per tutti gli altri membri del cast):

Scritto da Matt Reeves insieme a Mattson TomlinThe Batman (titolo ancora non ufficializzato) arriverà nelle sale il 25 Giugno 2021.

Secondo vari rumor sulla trama, il film seguirà le vicende di un giovane Wayne alle prese con alcuni misteriosi delitti. Batman dovrà investigare su di essi, incontrando numerosi celebri villain, tra cui Catwoman e Pinguino.

Robert Pattinson sarà Bruce Wayne/Batman, Jeffrey Wright il Commissario Jim Gordon, Zoe Kravitz sarà Selina Kyle/Catwoman e Paul Dano interpreterà l’Enigmista. Andy Serkis vestirà i panni del maggiordomo Alfred. John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Dopo un periodo di trattative, Jonah Hill ha abbandonato il progetto. Colin Farrell Il Pinguino. La debuttante Jayme Lawson dovrebbe interpretare un personaggio inedito di nome Bella. Di recente, Peter Sarsgaard si è aggiunto al cast in un ruolo ignoto.

Il Premio Oscar Michael Giacchino curerà la colonna sonora. Il compositore era stato annunciato esattamente dieci giorni fa e, preso dall’entusiasmo, si è subito dedicato al progetto. Intervistato da WMMR Rocks! Giacchino ha detto:

Ero talmente entusiasta di partecipare al film che semplicemente mi sono seduto e ho composto il main theme. Il pezzo è già nelle tasche di Matt Reeves. Credo lo stia usando per trovare l’ispirazione mentre finisce di scrivere e prepararsi a dirigere il film”.

I due hanno già collaborato insieme sia per Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie che per The War – Il pianeta delle scimmie.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua