The Batman: smentite le voci su Armie Hammer, il nuovo Bruce Wayne avrà meno di 32 anni

Continua il toto-casting per il volto "giovanile" del Cavaliere Oscuro
the batman DC Films Universe

Nel corso della notte sono spuntate diverse notizie riguardo all’attore scelto per interpretare il nuovo Bruce Wayne all’interno del Batman di Matt Reeves. Stando ai clamorosi rumor, Armie Hammer si troverebbe in trattative per accaparrarsi il ruolo dopo l’addio di Ben Affleck. Ma le voci sono state puntualmente smentite. In realtà, i casting non sono ancora iniziati! Ecco il tweet chiarificatore di Borys Kit dell’Hollywood Reporter:

Probabilmente i rumor derivano dal fatto che Hammer era presente nel cast del film di George Miller dedicato alla Justice League. Un film tristemente naufragato nel 2007 a poche settimane dalle riprese.

Umberto Gonzalez di The Wrap ha inoltre specificato che il nuovo Bruce Wayne sarà più giovane di Hammer, che di anni ne ha 32. Prepariamoci quindi a vedere un Batman sbarbatello!

Un nuovo rumor inoltre – tutto da verificare – rivela che il film potrebbe essere l’adattamento cinematografico di Batman: Il Lungo Halloween, una saga a fumetti di tredici numeri dedicata all’omonimo personaggio, scritta da Jeph Loeb, disegnata da Tim Sale e pubblicata dalla DC Comics tra l’ottobre del 1996 e l’ottobre del 1997.

Ambientata durante il primo anno di attività del supereroe, La lunga notte di Halloween narra la ricerca del misterioso assassino Festa, così chiamato per la particolarità di uccidere soltanto durante le festività, da parte di Batman, James Gordon e Harvey Dent. La storia affronta anche gli eventi che hanno portato alla nascita di Due Facce e la lotta di Batman contro il crimine organizzato che attanaglia la città di Gotham City.

La data di uscita di The Batman è stata già fissata al 25 Giugno 2021. Non ci resta che attendere

 

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua