The Dirt: il trailer del biopic dedicato ai Mötley Crüe

Il film è tratto dall'omonima autobiografia

Netflix ha pubblicato online il trailer di The Dirt, il biopic diretto da Jeff Tremaine e dedicato ai Mötley Crüe. Nei panni dei quattro musicisti troviamo Douglas Booth, Iwan Rheon, Colson Baker e Daniel Webber.

Di seguito la sinossi ufficiale:

Basato sull’autobiografia della band, The Dirt è la storia fedele e senza censure sul sesso, la droga, il rock ‘n roll, la fama e il prezzo dell’eccesso. Il regista Jeff Tremaine ci mostrerà come Nikki Sixx, Mick Mars, Tommy Lee e Vince Neil hanno portato i Mötley Crüe dal Sunster Strip ai palchi di tutto il mondo, e cosa significa diventare la rock band più famosa al mondo.

I Mötley Crüe sono stati un gruppo heavy metal statunitense formatosi a Los Angeles nel 1981. Noti come “i padrini del Glam metal”, hanno ottenuto fama, oltre che per la loro importanza nel panorama musicale, anche per la vita trasgressiva dei singoli membri: problemi con la legge, accuse di messaggi diseducativi e abuso di droga e alcol sono fattori che, nel bene o nel male, hanno fatto anch’essi parte della loro ultratrentennale carriera. Hanno venduto più di cento milioni di dischi, di cui ventiquattro milioni nei soli Stati Uniti: la band ha ottenuto ventidue dischi di platino e dieci dischi d’oro.

The Dirt arriverà su Netflix il prossimo 22 marzo.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua