The Flash, Andy Muschietti conferma: sarà il regista del cinecomic

Da IT: Capitolo Due all'universo cinematografico targato DC...
the flash

Lo avevamo annunciato poco più di un mese fa, ma solo oggi arriva la conferma. Andy Muschietti dirigerà The Flash, lo standalone dedicato al supereroe DC in cantiere da talmente tanto tempo che la cancellazione definitiva sembrava ormai imminente.

Parlando con Fandango, durante il tour promozionale di IT: Capitolo Due di cui è regista, Muschietti ha risposto con un deciso “Yup” alla domanda se The Flash sarebbe stato effettivamente il suo prossimo film. In merito al personaggio ha poi aggiunto:

“Ciò che mi attira di Flash è il dramma umano insito nella sua storia. I sentimenti e le emozioni che prova. Sarà anche divertente. Non posso ancora promettere di inserire elementi horror, ma è sul serio una bellissima storia umana”.

Le ultime notizie riguardavano Ezra Miller, il volto di Flash, impegnato insieme al fumettista Grant Morrison a scrivere una nuova sceneggiatura per il cinecomic. Una soluzione che non ha soddisfatto però la Warner Bros, intenzionata ad affidare l’incarico a Christina Hodson, già sceneggiatrice di Bumblebee e Birds of Prey.

Nonostante le voci di un suo addio, Ezra Miller sarebbe invece ancora saldo come protagonista.

John Francis Daley e Jonathan Goldstein, precedentemente incaricati di scrivere e dirigere il film, hanno abbandonato il progetto. L’addio sembrerebbe essere stato condiviso da tutte le parti, con i due registi in disaccordo con Miller sul tono del film.



Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua