The Flash: nuovo cambio alla regia, arriva Andy Muschietti?

Alcuni importanti aggiornamenti sul film...
flash flashpoint warner justice league

Dopo qualche mese di silenzio, l’Hollywood Reporter ci aggiorna nuovamente su The Flash, lo standalone dedicato al Velocista Scarlatto interpretato da Ezra Miller.

Le ultime notizie riguardavano proprio il volto di Flash, impegnato insieme al fumettista Grant Morrison a scrivere una nuova sceneggiatura per il cinecomic. Una soluzione che non ha soddisfatto però la Warner Bros, intenzionata ad affidare l’incarico a Christina Hodson, già sceneggiatrice di Bumblebee e Birds of Prey. Nonostante le voci di un suo addio, Ezra Miller sarebbe invece ancora saldo come protagonista.

John Francis Daley e Jonathan Goldstein, precedentemente incaricati di scrivere e dirigereil film, hanno invece abbandonato il progetto. L’addio sembrerebbe essere stato condiviso da tutte le parti, con i due registi in disaccordo con Miller sul tono del film.

Per sostituirli la Warner Bros. avrebbe scelto Andy Muschietti, regista dei due capitoli di It e già nell’orbita della major. In caso accettasse, Muschietti seguirebbe James Wan, David Sandberg e Jaume Collet-Serra nella lista dei registi horror passati a un cinecomic DC.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua