The Killing of a Sacred Deer: online il primo trailer

Il film vede protagonisti Colin Farrell e Nicole Kidman

Il primo trailer di The Killing of a Sacred Deer, il nuovo e attesissimo film di Yorgos Lanthimos (già autore dell’intenso The Lobster) è finalmente online. Dopo mesi di attesa, finalmente possiamo gustarci le prime scene di uno dei film che più ha destato curiosità nel pubblico cinematografico.

Protagonisti dell’opera sono Nicole Kidman e Colin Farell (qui alla sua seconda collaborazione con Lanthimos dopo il già citato The Lobster). Al loro fianco vi è anche l’emergente Barry Keoghan, pronto a fare capolino sui nostri schermi a fine agosto in Dunkirk di Christopher Nolan.

The Killing of a Sacred Deer vedrà al centro del proprio intreccio Steven, (Colin Farrell), un affermato chirurgo, costretto a compiere un estremo sacrificio proprio quando la sua vita gli sembra cadere in mille pezzi. Nello stesso momento un adolescente che aveva preso sotto la sua ala protettiva inizia a dare strani segni di squilibrio.  The Killing of a Sacred Deer, presentato al Festival di Cannes di quest’anno, arriverà nelle sale americane il prossimo 27 ottobre.

Oltre alla già citata coppia Farrell-Kidman (che presto ritroveremo anche ne L’Inganno di Sofia Coppola), il cast comprenderà anche Alicia Silverston, Raffey Cassidy, Bill Camp, e Sunny Suljic.

 

Categorie
NewsVideo
Elisa Torsiello

Inalo la polvere delle sale cinematografiche per poi tossire recensioni.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua