The Man who Killed Don Quixote: il film ha una data d’uscita italiana

Nonostante i problemi legali che l'hanno visto protagonista, The Man who Killed Don Quixote di Terry Gilliam arriverà nelle nostre sale
the man who killed don quixote cannes 71

Dopo la première al Festival di Cannes e le beghe legali che l’hanno visto protagonista, The Man who Killed Don Quixote di Terry Gilliam ha una data d’uscita italiana. Il film arriverà nelle nostre sale il 27 settembre grazie ad M2.

Oltre ad Adam Drive e Jonathan Pryce, che ha sostituito il compianto John Hurt nei panni di Don Chisciotte, completano il cast Michael PalinOlga Kurylenko, Stellan Skarsgård e l’esordiente Joana Ribeiro. Le riprese si sono svolte principalmente nella Mancha, in Spagna e sono terminate l’estate scorsa.

Di seguito la sinossi:

Toby, cinico regista pubblicitario, si ritrova intrappolato nelle bizzarre illusioni di un vecchio calzolaio spagnolo che crede di essere Don Chisciotte. Nel corso delle loro avventure comiche e sempre più surreali, Toby è costretto ad affrontare le tragiche ripercussioni del film realizzato quando era un giovane idealista, che ha inciso in modo indelebile sulle aspettative e sui sogni di un piccolo villaggio spagnolo. Riuscirà Toby a farsi perdonare e a ritrovare la sua umanità? Riuscirà Don Chisciotte a sopravvivere alla sua follia e a salvarsi dalla morte che incombe? Riuscirà l’amore a trionfare su tutto?

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua