The Man Who Killed Don Quixote: online un nuovo trailer!

È online un nuovo trailer di The Man Who Killed Don Quixote, il nuovo film di Terry Gilliam con Adam Driver e Jonathan Pryce

È arrivato online un nuovo trailer di The Man Who Killed Don Quixoteil film diretto da Terry Gilliam con Adam Driver e Jonathan Pryce.

Il progetto di Gilliam racconterebbe di un uomo del nostro tempo, che viene catapultato tra un’epoca e un’altra fino ad essere scambiato da Don Chisciotte per il suo fedele aiutante, Sancho Panza.

Oltre ad Adam Drive e Jonathan Pryce, che ha sostituito il compianto John Hurt nei panni di Don Chisciotte, completano il cast Michael PalinOlga Kurylenko, Stellan Skarsgård e l’esordiente Joana Ribeiro. Le riprese si sono svolte principalmente nella Mancha, in Spagna e sono terminate l’estate scorsa.

Dopo una gestazione lunga e complicata, Terry Gilliam ha raccontato al New York Times alcuni dettagli sul film: “Beh, abbiamo quasi finito il montaggio. Ci siamo lavorando in questi giorni, cercando di sistemare un po’ di cose qui e lì, ma è più o meno definito. Abbiamo ancora mesi di lavoro per gli effetti speciali, il sonoro e la musica. Ma per quanto riguarda la storia, è solida e sorprendentemente splendida”.

Il film dovrebbe chiudere la prossima edizione del Festival di Cannes, nonostante al momento sia al centro di un’accesa disputa. The Man Who Killed Don Quixote arriverà nelle sale francesi il 19 maggio.

Categorie
NewsVideo
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua