Thor: Kenneth Branagh parla del primo film

Intervistato durante la promozione del suo ultimo film, il regista Kenneth Branagh ha parlato della sua esperienza con il primo film su Thor
Thor

Durante la promozione di Assassinio sull’Orient Express, Kenneth Branagh ha parlato della sua esperienza sul set del primo film dedicato a Thor. In particolare il regista ha rievocato le ansie dovute all’incertezza che circondava il progetto e la sua importanza per le sorti del Marvel Cinematic Universe: “Mi ricordo, c’erano solamente due film nel Marvel Universe. Iron Man, geniale, il primo. E Hulk, che non era andato come sperato. E poi c’era il terzo, poteva far finire tutto prima di Captain America e all’improvviso tutto andò bene. Abbiamo fatto Iron Man 2 ed Avengers, filò tutto liscio. Ma tutti quelli che erano lì sanno che periodo tremendo fu quello.”

Branagh ha poi parlato del terzo capitolo dedicato al Dio del Tuono, dicendo di essere curioso di vedere il lavoro fatto da Taika Waititi e di conoscere bene il talento comico di Chris Hemsworth: “È sempre stato divertente. Ma nel primo film dovevamo provare a collegarci alla storia di una famiglia e al suo dramma, stabilendo una mitologia e le dinamiche del suo arrivo sulla Terra. Penso che abbiamo messo diversi spunti da cui poter sviluppare la storia e personalmente non vedo l’ora di vedere cosa ne ha fatto Taika. Non molto contento di sapere che non hanno fatto la stessa cosa in ogni film. Hanno avuto coraggio.”

Fonte: Uproxx

Categorie
News
Francesco Martino

Nato nel 1989 è studente di Giornalismo a Roma Tre. Ha collaborato con Prismo, Vice e Dude Mag. Scrive su Serial Minds e in edicola su Il Mucchio.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua