Tolo Tolo: ecco “Immigrato”, la canzone ufficiale del nuovo film di Checco Zalone

Nelle sale italiane dal 1° Gennaio 2020...
Tolo Tolo

È online da poche ore “Immigrato”, il singolo estratto da Tolo Tolo, l’atteso (soprattutto per le casse dei cinema italiani) nuovo film di Checco Zalone.

Come scrive Repubblica.it: “Nel singolo Zalone rappresenta, con il suo stile ironico e con un evidente riferimento ad Adriano Celentano, la giornata di un italiano medio alle prese con un immigrato e con tutti i luoghi comuni legati a questa figura: dal carrello della spesa al distributore di benzina, fino alla pulizia del vetro dell’automobile al semaforo e, addirittura, il letto coniugale.

Il video è stato girato in diverse zone di Roma tra le quali il quartiere ‘Bologna’, nel caseggiato popolare che è stato set del film di Ettore Scola ‘Una giornata Particolare’ con Marcello Mastroianni e Sofia Loren. Oltre a Zalone, protagonisti della clip sono l’attrice Emanuela Fanelli, che interpreta la moglie di Checco e Maurizio Bousso, l’immigrato”.

Tolo Tolo arriverà nelle sale il 1° Gennaio 2020. Sarà diretto dallo stesso Zalone e co-sceneggiato da Paolo Virzì. Le riprese si sono svolte tra l’Africa, Malta, Roma, Bari, Trieste, ed è stato definito dal produttore Pietro Valsecchi come “il film della piena maturità artistica di Zalone”.




Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua