Venezia 75: gli esercenti infuriati contro la presenza (e la vittoria) di Netflix

Durissimo il comunicato stampa pubblicato poco fa
venezia 75

La 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si è conclusa meno di 24 ore fa, ma il risentimento verso la scelta di includere in concorso (e non solo) pellicole non destinate alla sala ma alla visione online su Netflix ha continuato a mietere rancori. Di certo, la vittoria del Leone d’Oro a Roma di Alfonso Cuarón, tra non molto rilasciato sulla celebre piattaforma streaming, non ha aiutato. Ecco quindi, in versione integrale, il durissimo comunicato stampa di autori ed esercenti:

“L’ANAC – Associazione Nazionale Autori Cinematografici, unitamente alla FICE – Federazione Italiana Cinema d’Essai e all’ACEC – Associazione Cattolica Esercenti Cinema, in coerenza con quanto dichiarato in occasione della conferenza stampa della Mostra nel mese di luglio a Roma, ribadiscono la loro contrarietà circa la scelta di aver inserito nel concorso di Venezia alcuni film non destinati alla visione in sala, diversamente da quanto aveva deciso il festival di Cannes.

Nel pieno rispetto delle scelte della giuria presieduta da Guillermo del Toro e senza nulla togliere all’alta qualità del film “ROMA” di Alfonso Cuaròn, vincitore del Leone d’Oro, ANAC, FICE e ACEC ritengono iniquo che il marchio della Biennale sia veicolo di marketing della piattaforma NETFLIX che con risorse ingenti sta mettendo in difficoltà il sistema delle sale cinema italiane ed europee. Il Leone d’Oro, simbolo della Mostra internazionale d’arte cinematografica da sempre finanziata con risorse pubbliche, è patrimonio degli spettatori italiani: il film che se ne fregia dovrebbe essere alla portata di tutti, nelle sale di prossimità, e non esclusività dei soli abbonati della piattaforma americana.

ANAC, FICE e ACEC reiterano la richiesta al direttore Barbera di rivedere per il prossimo anno la sua posizione, mentre chiedono al Ministro della Cultura di varare con la massima sollecitudine norme che regolino anche da noi come avviene in Francia un’equa cronologia delle uscite sui diversi media”.

Fonte: SkyTG24

Categorie
FeaturedNews
Claudia Bighi

Attrice e autrice, scrive per sdrammatizzare. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma rifiuta il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

  • suspiria

    Venezia 75: Suspiria

    Ci sono film che non possono essere etichettati. Film la cui trasposizione in forma scritta delle immagini non è all’altezza di riprodurne significato e visione. Suspiria è uno di...
  • Venezia 75

    Venezia 75: tutti i vincitori

    Si conclude oggi la 75esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, tenutasi dal 29 agosto all’8 settembre. Vi abbiamo intrattenuto con diari giornalieri e recensioni dei film...
  • Venezia 75

    Gli ultimi 3 giorni di Venezia 75: Arrivedorci e grazie

    Cari lettori, Venezia 75 è ormai al rush finale. Le proiezioni dei film in Concorso sono terminate. Vi abbiamo parlato di 22 July di Paul Greengrass, un film impegnativo e...
  • 22 July

    Venezia 75: 22 July

    Il concorso di Venezia 75 prosegue con 22 July di Paul Greengrass. Il film verrà distribuito su Netflix il 19 ottobre. Come per molti altri film visti durante questa...

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua