Venom: la Sony al lavoro sul sequel, vedremo anche Spider-Man?

Il film con Tom Hardy è stato uno straordinario successo al botteghino e il sequel proverà a riconfermarlo
venom 2

Con i suoi 850 milioni di dollari al botteghino, un sequel di Venom era più che scontato. Probabilmente lo vedremo nel corso del 2020, ma la Sony ha da poco avviato i lavori per il progetto e non possiamo né confermare e né smentire le supposizioni. Tuttavia, a fare un po’ di luce ci pensa Jeff Pinker, co-sceneggiatore del primo capitolo dedicato al Simbionte di casa Marvel:

“Non posso dire niente, ma il sequel è in lavorazione”. Poi, in merito ad un suo coinvolgimento nel film risponde categorico: “Non ci sarò. Per come stanno le cose adesso, non ci sarò”.

Sembra quindi che Venom 2 voglia intraprendere una direzione diversa alla precedente. I fan, a questo punto, si chiedono se vedremo mai Spider-Man nel prossimo capitolo. Pinker risponde:

“Senza rivelare nulla che non mi sia consentito, non è impossibile che in un prossimo film di Venom, Spider-Man non possa essere presente in un ruolo importante”.

Di seguito la sinossi ufficiale di Venom:

Venom, il protettore letale, uno dei personaggi Marvel più enigmatici, complessi e tosti arriva sul grande schermo interpretato dall’attore candidato all’Oscar® Tom Hardy.

Ruben Fleischer dirige su una sceneggiatura di Scott Rosenberg e Jeff Pinkner. Oltre al già annunciato Tom Hardy, nel cast troveremo anche Michele WilliamsJenny SlateRiz AhmedReid Scott e Woody Harrelson. Il film è arrivato nelle sale lo scorso 4 ottobre.

Qui la recensione.

Fonte: ComicBookMovie.com

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua