Venom 2: le origini di Carnage in una foto dal set

Il film arriverà in sala il 2 ottobre del prossimo anno...
venom 2

Continuano le riprese di Venom 2, sequel del cinecomic con Tom Hardy diretto da Andy Serkis. Ovviamente non possono mancare le foto dal set scattate dal protagonista e pubblicate sul suo profilo Instagram, utili per farci scoprire qualche nuovo dettaglio sul film.

Anche questa volta Hardy non ha deluso le aspettative, condividendo online due scatti dal backstage del film: la prima ci mostra Andy Serkis al lavoro tra una scena e l’altra, mentre il secondo scatto ci rimanda direttamente alle origini di Carnage.

Nei fumetti un giovane Cletus Kasady viene mandato al St. Estes Home for Boys dopo aver ucciso sua nonna. Gli abusi subiti dallo staff e dagli altri orfani contribuiranno a spingerlo ulteriormente verso la follia.

Stando a quanto riportato in esclusiva da Variety, la candidata all’Oscar Naomie Harris (Moonlight) è attualmente in trattative avanzate per interpretare Shriek in Venom 2.

Come vi avevamo rivelato, nel cinecomic diretto da Andy Serkis troverà spazio anche un altro villain, affiancando così il già confermato Carnage nella gallery di nemici presenti nel film.

Nei fumetti la trafficante di droga Frances Barrison diventa Shriek dopo che un violento trauma fa emergere i suoi poteri. Nei fumetti il personaggio ha sempre avuto una stretta connessione con Carnage.

Diretto da Andy SerkisVenom 2 arriverà nelle sale il 2 ottobre 2020.

Oltre al protagonista Tom Hardy, nel cast ritroveremo anche Woody Harrelson e Michelle Williams. Terminate le riprese, Andy Serkis potrà dedicarsi a The Batman, il film di Matt Reeves dove interpreterà il maggiordomo Alfred.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua