Will Ferrell sarà il Presidente Reagan

L'attore sarà il 40esimo Presidente degli Stati Uniti per una comedy
Will Ferrell

Will Ferrell darà il volto a Ronald Reagan, quarantesimo Presidente degli Stati Uniti d’America nella commedia ReaganGary Sanchez produrrà il film.

La sceneggiatura di Mike Rosolio racconterà del Presidente Reagan all’inizio del suo secondo mandato: quando il Presidente incominciò a mostrare i primi sintomi di demenza; a quel punto, un ambizioso assistente avrà l’importante compito di convincere il Presidente che in realtà lui è un attore che interpreta il Presidente in un film.

La sceneggiatura di Reagan era la nona più citata nella Black List di dicembre (la Black List è una lista annuale dei migliori script non prodotti ad Hollywood). Una lettura live dello script è stata fatta a Marzo, guidata da Josh Brolin nei panni di Ronald Reagan: hanno partecipato anche Lena Dunham, Nathan Fillion, e John Cho.

Nessuna ulteriore informazione sul cast, regista e data di uscita.

Categorie
News
Davide Merola

Classe '95. Affamato più di serie tv, ma costantemente perso tra i film anni '80 e quelli del Sundance. Ce la mette tutta per sembrare serio.
Un Commento
  • Avatar
    Polemiche sul film su Ronald Reagan: Will Ferrell abbandona – abovetheline.it
    30 Aprile 2016 at 13:31
    Rispondi

    […] giorni dopo aver annunciato che Will Ferrell avrebbe interpretato in una comedy il Presidente Reagan, nel periodo in cui […]

  • Rispondi

    *

    *

    ABOUT US

    CONSIGLIATI

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

    Continua