Winchester: The House That Ghosts Built, trailer per l’horror con Helen Mirren

I Fratelli Spierg tornernanno al cinema dopo Saw: Legacy, con un intrigante horror con protagonista Helen Mirren

È stato rilasciato online il trailer di Winchester: The House That Ghosts Built, il nuovo horror dei Fratelli Spierg dopo Saw: Legacy. Ispirato da fatti realmente accaduti, la protagonista della pellicola è Helen Mirren nei panni di Sarah Winchester, unica erede della famiglia a cui viene in mente di costruire una mostruosa abitazione, non per la sua famiglia, ma bensì una sorta di prigione per centinai di fantasmi.

Winchester

La sceneggiatura è stata scritta dai Fratelli Spierg insieme a Tim McGahan. Di seguito la sinossi ufficiale:

In una landa desolata a 80 km fuori da San Francisco c’è la casa infestata più famosa al mondo. Costruita da Sarah Winchester (l’attrice premio Oscar, Helen Mirren) erede della famiglia Winchester, è una casa senza fine. Costruita incessantemente 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per decenni, contiene centinaia di stanze. Da fuori sembra il mostruoso monumento di una donna pazza, ma Sarah non la sta costruendo per sè, o per la nipote (Sarah Snook) o per il brillante Dr. Eric Price (Jason Clarke): lei sta costruendo una prigione per fantasmi, e la cosa più terrificante è che ognuno di questi ha un conto in sospeso con la famiglia Winchester… 

Completano il cast di Winchester: The House That Ghosts Built, Jason ClarkeSarah SnookAngus Sampson, e Finn Scicluna-O’Prey. La pellicola arriverà nei cinema il 2 febbraio 2018.

Categorie
NewsVideo
Davide Merola

Classe '95. Affamato più di serie tv, ma costantemente perso tra i film anni '80 e quelli del Sundance. Ce la mette tutta per sembrare serio.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua