Woody Allen annuncia l’inizio delle riprese del film con Christoph Waltz

Sarà girato a San Sebastian, in Spagna, fino al 23 Agosto...
woody allen

Durante una conferenza stampa a San Sebastian, Spagna, Woody Allen ha annunciato l’inizio delle riprese di Rifkin’s Festival, titolo provvisorio del suo nuovo film.

Le riprese dureranno fino al 23 Agosto, un mese prima del San Sebastian Film Festival. Gli organizzatori della kermesse hanno collaborato con gli scenografi della pellicola in modo da ricreare fedelmente le atmosfere del luogo durante la manifestazione cinematografica.

Grazie a un’esclusiva pubblicata da Le Parisien, ora dovremmo avere i primi nomi scelti da Allen per il cast – e che nomi: Christoph Waltz, Gina Gershon, Louis Garrel, Sergi Lopez e Elena Anaya. In tempi passati, non saremmo rimasti sorpresi riguardo all’alta percentuale di star presenti nella lista, vista l’attrazione che il regista ha sempre esercitato sul mondo del cinema internazionale; ma alla luce degli ultimi eventi che lo hanno riguardato, leggere certi cognomi ci lascia – piacevolmente o non – sorpresi.

Stando alle indiscrezioni sulla trama, Waltz e la Gershon dovrebbero interpretare una coppia di americani che si reca a San Sebastian per partecipare al festival. Qui i due, però, si innamorano di altre persone: lei di un francese interpretato da Louis Garrel, e lui per una donna interpretata da Elena Anaya.

Per quanto riguarda l’ultima fatica di Woody Allen, Un giorno di pioggia a New York arriverà nelle nostre sale il 3 Ottobre, mentre negli Stati Uniti la distribuzione è stata bloccata a seguito delle accuse di molestie sessuali rivolte ad Allen. Amazon Studios, che produceva la pellicola, ha voluto fermare i lavori.

Woody Allen aveva deciso di fare causa allo studio, chiedendo un risarcimento di 68 milioni di dollari per la violazione del contratto tra le due parti. Nell’azione legale, Allen accusava Amazon di aver tradito un accordo preso in precedenza senza fornire alcuna spiegazione. Alla base della scelta fatta dallo studio c’erano ovviamente le accuse mosse al regista dalla figlia adottiva, Dylan Farrow; accuse giudicate “senza senso e vecchie”, oltre che già note ad Amazon prima dell’intesa.

A Rainy Day in New York, questo il titolo originale, arriverà in Italia e in altri paesi europei. Nel cast troviamo Jude LawElle FanningTimothée ChalametSelena Gomez, Liev Schreiber, Suki Waterhouse Kelly Rohrbach. Qui il trailer.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua