Zanbato: Guillermo del Toro alla regia del film prodotto da J.J. Abrams e tenuto segreto

Il regista Premio Oscar per La Forma dell'Acqua si occuperà anche della sceneggiatura
pinocchio zanbato

Con una soffiata esclusiva, gli amici di Collider hanno riportato che Guillermo del Toro scriverà e dirigerà Zanbato, un film prodotto dalla Bad Robot di J.J. Abrams e dalla Paramount.

I dettagli sono ancora top secret ma sappiamo che la storia seguirà le vicende di una ragazzina (tra i 10 e i 15 anni) addestrata al combattimento – una sorta di Hit-Girl (Kick-Ass) e Alita. La descrizione poteva far pensare ad un ninja, ma lo stesso del Toro ha poco fa smentito categoricamente la cosa su Twitter. L’equivoco sembra essere scaturito dal titolo della pellicola: lo zanbato, letteralmente “spada taglia cavalli”, è una pesante spada giapponese.

A quanto pare il film era in sviluppo da tempo, ma tenuto segreto per motivi organizzativi:

Il regista de La Forma dell’Acqua, lo ricordiamo, è anche al lavoro su una nuova trasposizione della fiaba di Pinocchio, che verrà distribuita da Netflix.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua